Attraverso il decreto n.10376 del 27/11/2015, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia n.49 del 2 dicembre 2015, la Regione ha aggiornato l’elenco delle sedi disponibili per essere assegnate ai vincitori del concorso straordinario.
Le modifiche riguardano alcune provincie della Lombardia ed alcune loro sedi:
• Provincia di Bergamo: annullata la sede n.2 di Brignano;
• Provincia di Brescia:
– Annullate la sede n.3 di Calcinato e la sede di Sellero;
– Variazione dei confini per la sede n.5 di Chiari, la sede n.8 di Desenzano sul Garda e la sede n.4 di Ospitaletto;
– Aggiunte la sede n.6 di Lumezzane, la sede n.3 di Ospitaletto e la sede n.4 di Rovato.
• Provincia di Como:
– Annullata la sede di Mezzegra;
– Variazione dei confini per la sede n.2 di Appiano Gentile.
• Provincia di Milano:
– Aggiunte la sede n.6 di Bollate e la sede n.7 di Garbagnate;
– Annullata la sede n.6 di Senago.
• Provincia di Monza Brianza:
– Aggiunta la sede n.4 di Lentate sul Seveso;
– Variazione dei confini delle sedi dalla n.32 alla n.37 di Monza.
• Provincia di Pavia: applicato il criterio topografico alla sede n.2 di Zinasco.

 

Fonte: Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia http://www.welfare.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Page&childpagename=DG_Sanita%2FDGLayout&cid=1213529299826&p=1213529299826&pagename=DG_SANWrapper
Consulta il Burl al link: http://www.consultazioniburl.servizirl.it/ConsultazioneBurl/